Ralph Lauren Polo Outlet Online Italia

Abbigliamento y scarpe colmar per donna e uomo in saldo - Scopri tutta la collezione !

Published In: Polo Shirts Donna Created Date: 2017-12-02 Hits: 11 Comment: 0

Colmar fu formata nel 1923 nella piccola città italiana di Monza da un locale chiamato Mario Colombo. 

Colmar fu formata nel 1923 nella piccola città italiana di Monza da un locale chiamato Mario Colombo. All'epoca Colombo stava producendo principalmente accessori come i cappelli di feltro, il nome della compagnia era stato creato dalle 3 tre lettere del suo cognome e dalle prime tre lettere del suo nome di battesimo, una decisione che apparentemente era stata stampigliata dai suoi amici mentre dava alcuni suggerimenti che aveva scritto sul retro di un pacchetto frocio, letteralmente!

Felpa Colmar Uomo Full Zip In Ovatta Oil-Nero

Negli anni '30 Colmar aveva iniziato a concentrarsi sull'abbigliamento da sci, trattando il cotone con prodotti chimici per produrre tessuti che sarebbero durati più a lungo in montagna. Nel giro di 10 anni producevano giacche impermeabili con cappuccio e cominciavano a lavorare con gli sciatori italiani, anche stringendo rapporti con i leggendari sciatori del giorno come Zeno Colo, producendo abiti per loro da correre. Negli anni '50 Colmar guidava il mondo dello sci alpino Indossare abiti di tendenza in quanto ha prodotto i primi abiti aerodinamici dello sport, e questi hanno dimostrato il loro valore come Colo ha corso per l'oro in discesa nei Giochi olimpici invernali del 1952 a Oslo. Colmar divenne molto popolare tra gli sciatori del tempo, leggende come Toni Sailer e la grande squadra italiana degli anni '70 con personaggi come Gustav Thoni, Erwin Stricker e Piero Gros, tutti vestiti con abbigliamento Colmar, mentre Luigi Marco rivendicò il la velocità più veloce registrata di 174 km / h in una tuta da sci Colmar, tutta la grande pubblicità per l'azienda e la sua reputazione in crescita. Le cose diventano hi-tech, poiché Colmar usa le gallerie del vento nelle vicine Fiat e Moto Guzzi per testare i risultati dei suoi abiti. E non è solo l'equipaggiamento da gara che Colmar sta ora rivelando, perché le sue linee di abbigliamento per gli sciatori casuali diventano sempre più popolari in Europa, ma particolarmente in Italia, dove è ormai considerato il marchio de facto tra i seri sciatori del Paese. A partire dagli anni '80, la terza generazione della famiglia di Mario Colombo continua a dirigere l'azienda, il che significa che la passione per gli sport invernali si sta ancora irradiando dal vertice dell'azienda verso il basso. Una nuova serie di sciatori di livello mondiale, guidati dall'eroe italiano Alberto Tomba, sono ora vestiti a Colmar e contribuiscono a portare il marchio a una nuova generazione di appassionati di sci. Gli anni '90 vedono impazziti i produttori di abbigliamento invernale mentre i principali attori del settore sciistico cercano tutti il ​​prossimo grande aspetto della tecnologia dei tessuti. Colmar rimane in prima linea sperimentando una serie di nuovi materiali e tecniche. Nello stesso periodo inizia ad ampliare la sua gamma di abbigliamento casual, non solo nel suo abbigliamento da sci ma anche nell'abbigliamento estivo e nel golf, e produce un nuovo marchio chiamato Ten Yards.

La compagnia sa cosa sta facendo - investe nei giovani, uccidendo non solo molti dei giovani talenti italiani e delle scuole nazionali di sci italiane, ma anche i giovani golfisti del paese, mentre cerca di far crescere gli altri lati del proprio business. delle nuove generazioni dei giovani del paese. Tuttavia, Colmar non si limita solo agli italiani, sponsorizzando altre squadre, come le squadre di sci croate, britanniche e anche francesi.

Leave A Comment

Captcha